home

professional background
&
 skills

fdn fashion story

concept linea
designed by...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
chi è e cos'è lo studio "fdnfashion"

Nata il 24 Gennaio del '68, è un Acquario... e lo studio, nella nuova sede, dal 2000 e veste, dal 2005, ne riflette creatività e fantasia...
sempre in working progress.

"fdnfashion" è non solo una SEDE FISICA, ma anche uno SPAZIO VISIVO ONLINE, dove venire per...
visionare mostrare ricercare comprare....
 i lavori fatti, il magazzino prezioso di materiali, fra tessuti, filati, giornali d'epoca,prototipi vecchi e nuovi, campioni rivisitati e corretti, minuteria per tagliare cucire, il network intrapreso e futuro, richiedere la consulenza e collaborazione relativa e visionare l'intero percorso professionale
dall'86 in poi, di "francesca de nardi".

Un profilo professionale sfaccettato quanto mai completo, che fornisce consulenze stile/design/prototipia/immagine nato dalle collaborazioni interne/esterne in campo moda/spettacolo/turismo, in Italia ed estero.

La posizione di freelance, alternata a collaborazioni interne in aziende, è stata uno step fondamentale,
 che ha permesso di conoscere la realtà del "fashion system" in maniera diversa e più ampia,
 proiettando il knowhow di design e stile in molteplici settori, non escludendo la conoscenza,
nè di un area di lavoro, nè dell'altra (prototipia,modellistica, prodotto,outsourcing,marketing, commerciale, buying), come spesso invece accade rimanendo, ingranaggio di una realtà solida, grande, ma precostituita.
 
Come entità singola invece, è stato possibile negli anni analizzare, decidere e operare su diversi livelli ed in diversi settori attigui,ma sempre collegati, creando una rete di contatti e collaboratori fra Italia ed Estero, non indifferente, sempre attivi ed in continuo aggiornamento.
Contatti che spaziano dal piccolo artigiano, alle grandi industrie, per le produzioni mirate ed in grande scala, grazie alla costante partecipazione alle fiere di settore da Firenze a Milano, da Londra a Parigi, Barcellona, Berlino, Copenhagen, New York e Las Vegas.
La spinta di andare all'estero, è stata accellerata dopo la laurea universitaria, nel 1993, dalla staticità spesso tangibile italiana, con i primi lavori e contatti a NY e poi da una serie di circostanze personali e familiari, legate ad incidenti automobilistici, di cui un paio molto gravi, 1995 e '96, in cui la carriera professionale si è bloccata per diversi mesi e dopodichè cambiata, rendendo spesso fatuo, il lavoro svolto in precedenza ed i contatti proficui avuti all'estero.

Durante il 2000 le collaborazioni lavori e progetti sono stati molteplici e fruttuosi dovendosi culminare poi con il permanente trasferimento negli USA che però un altro grave evento familiare bloccò...
La situazione in Italia già dal 1996, era chiaramente statica, con poco network in ambienti come moda, cinema, media in generale ed anche sociali, dove i "luccichini" dell' "immagine" e presenza, siano all'ordine del giorno più della meritocrazia e quanto poco 'il network italiano' professionale e sociale, sia solido ed abbia basi, di cui vantarsi all'estero.

Il viaggiare spesso e da sola sia in situazione professionali che ludiche, aveva comunque già da subito aperto gli orizzonti e la maniera di fare analisi pratica delle varie situazioni con cui si entrava in contatto e riportare il tutto nella praticità spesso solo commerciale in cui la moda ed il fashion system ormai si riducono.
Tutto questo unito ad una predisposizione alle pubbliche relazioni, facilità nell'ambientarsi in luoghi con culture differenti apprezzando e rivoltando in senso costruttivo il know-how acquisito nel proprio lavoro, anzi ampliandolo in altre branche e settori attigui, come il turismo, realizzando FASHION TOUR ed accompagnando clienti passo passo anche durante le fiere di settore con solo nella scelta ed analisi dei prodotti o nell'allestimento degli stand ma anche presentando in chiave costruttiva il lifestyle del paese ospitante.

Il contatto e le consulenze per i privati, accademie ed agenzie sono aumentate nel corso degli ultimi anni con interventi di workshop, corsi di consulenza immagine, portamento ed informazione sulle tendenze e reale/pratico lavoro nell'ambiente moda e spettacolo. Come per esempio nel settore costumi, con mansioni servizi completamente differenti se impegnati nel cinema, fiction tv, programmi o spettacoli teatrali di vario genere.
Le rieste per l'home design ed allestimento interni con sue decorazioni ha spesso superato la richiesta nel settore fashion, che spesso è legata più che al design, al prodotto, sua analisi marketing nelle fiere e nei negozi in italia ed all'estero.

Come per le lezioni private individuali sia a professionisti che amatori per il portamento ed il taglio e cucito legato al design dell'oggetto e sua facile realizzazione.

Le piccole e grandi aziende sono fatte di persone ...e sono queste che determinano il tipo di risultato... prodotto... ed immagine finale!... null' altro....

logo provincia di roma artigianato artistico, marchio di qualità

20/07/06 - ricevuto il marchio di qualità della Provincia di Roma, artigianato artistico per il merchandising museale

 

english